Random Posts

View all
Integratori  e allenamento. Se ci si allena con i pesi quali sono le più comuni sequenze degli esercizi davvero efficaci
Integratori e allenamento. Se ci si allena con...
L’ordine degli esercizi si riferisce a una sequenza di esercizi con i pesi...
Redazione Hepius 34 0
Tra le sostanze nootrope ve n’è una davvero formidabile
Tra le sostanze nootrope ve n’è una davvero...
La maggior parte di noi assumono sostanze nootrope quotidianamente senza nemmeno...
Redazione Hepius 15 0
È corretto associare proteine e carboidrati? E gli integratori detti mass gainers che funzione hanno?
È corretto associare proteine e carboidrati? E...
Sulla base di alcune ricerche è possibile affermare che combinare proteine e...
Redazione Hepius 35 0

Curcuma

Curcuma

La curcuma longa L. (famiglia delle Zingiberaceae) e il suo composto polifenolico curcumina sono stati sottoposti a una serie di indagini antimicrobiche per la diffusione negli usi tradizionali e per i bassi effetti collaterali. La curcuma longa L. e la curcumina si sono distinte per le attività antimicrobiche contro diversi batteri, virus, funghi e parassiti. I risultati promettenti per l'attività antimicrobica della curcumina l'hanno resa un buon candidato per migliorare l'effetto inibitorio degli agenti antimicrobici (Fonte: Fonte: Moghadamtousi SZ, Kadir HA, et al. A review on antibacterial, antiviral, and antifungal activity of curcumin).

La curcuma, e a sua volta la curcumina, è uno dei pochissimi prodotti naturali promettenti che è stato ampiamente studiato dai ricercatori sia dal punto di vista biologico che chimico (Fonte: Priyadarsini KI. The chemistry of curcumin: from extraction to therapeutic agent).

Antinfiammatorio. L'infiammazione può promuovere lo sviluppo di artrite, obesità, cardiovascolare, diabete di tipo II, pancreatite, malattie metaboliche e neurodegenerative. Composti isolati dalle piante sono stati praticati fin dall'antichità per curare vari disturbi tra cui disturbi infiammatori e per sostenere le normali funzioni fisiologiche. La curcumina (diferulilmetano) è un colorante giallo, estratto dalla curcuma, che è stato utilizzato per la prevenzione e il trattamento di varie malattie infiammatorie. Numerosi studi hanno dimostrato che la curcumina modula molteplici bersagli molecolari e può essere tradotta nelle cliniche per molteplici processi terapeutici. Ci sono prove convincenti che la curcumina può bloccare la proliferazione cellulare, l'invasione e l'angiogenesi (Fonte: Shehzad A, Qureshi M, et al. Multifunctional curcumin mediate multitherapeutic effects).

Curcuma

Filtri attivi

20,72 € Prezzo

Curcuma

Integratore alimentare di curcuma utile per:

  • funzionalità articolare
  • funzione digestiva
  • funzione epatica e del sistema digerente

Proprietà antiossidanti.

Utile anche per contrastare i disturbi del ciclo mestruale.

18,50 € Prezzo

Curcuma Giubileo

Con boswellia e curcuma, utili per la funzionalità articolare.