Integratori e benessere. L’aglio è efficace per l'abbassamento della pressione sanguigna e non ha controindicazioni
scritto da      12/09/2019     Salute e benessere    0 Comments
Integratori e benessere. L’aglio è efficace per l'abbassamento della pressione sanguigna e non ha controindicazioni

Gli studi più recenti indicano che l’aglio è un vero toccasana per la salute del nostro cuore.

Una meta-analisi ha confermato quanto sopra studiando i benefici degli integratori con l'aglio, e suggerendo che l’integrazione con l’aglio è un metodo sicuro ed efficace per la gestione dell'ipertensione arteriosa (Fonte: Xiong XJ, Wang PQ, et al. Garlic for hypertension: A systematic review and meta-analysis of randomized controlled trials).

Questa ricerca è stata condotta da scienziati della China Academy of Chinese Medical Sciences.

L’analisi ha vagliato diversi studi controllati randomizzati che hanno messo a confronto soggetti che assumevano aglio, sottoforma di integratori, e un soggetti che assumevano un placebo.

I risultati emersi e che la ricerca ha pubblicato su Phytomedicine evidenziano che gli integratori di aglio possono ridurre la pressione sanguigna sistolica e diastolica.

La ricerca in particolare afferma che “la presente meta-analisi suggerisce che l'aglio può essere un approccio efficace e sicuro per la gestione dell'ipertensione”.

L’aglio agisce grazie alle proprietà benefiche della sostanza in esso contenuta che è chiamata allicina.

Questo composto si forma solo quando l'aglio viene schiacciato, scomponendo un composto chiamato solfuro diallilico.

I ricercatori hanno poi verificato che l’utilizzo degli integratori a base di aglio non ha riportato alcuna contro indicazione.

È importante notare che la durata del trattamento degli studi inclusi variava da 8 a 12 settimane e che gli effetti massimi di abbassamento della pressione sanguigna si sono verificati alla fine del trattamento

©Copyright - Tutti i diritti riservati Nessuna licenza

Comments

Log in or register to post comments