Gli integratori con coenzima Q10 sono utili anche nella perdita di peso e nel miglioramento delle performance sportive

Gli integratori con coenzima Q10 sono utili anche nella perdita di peso e nel miglioramento delle performance sportive

Il coenzima Q10 (CoQ1), noto anche come ubidecarenone o ubichinone, è un componente essenziale dei mitocondri: le unità cellulari del nostro organismo responsabili della produzione di energia.

Il CoQ10 è coinvolto nella produzione di ATP, la “valuta energetica” di tutti i processi dell’organismo.

Il ruolo del CoQ10 somiglia a quello delle candele nel motore di un’ automobile: come l’auto non può funzionare senza la scintilla iniziale, così l’organismo non può funzionare senza CoQ10.

Il professor F.L. Crane e i suoi colleghi dell’Università del Wisconsin hanno scoperto per la prima volta il CoQ10 nel 1957.

Attualmente la ricerca indica che gli integratori di CoQ10 possono apportare benefici significativi come antiossidanti e coadiuvare altri farmaci nel trattamento di un certo numero di disturbi.

Fonti alimentari

Il CoQ10 è detto anche ubichinone perché si trova in ogni cellula vegetale o animale.

La quantità di CoQ10 estratta da fonti alimentari è però probabilmente insufficiente a produrre gli stessi effetti cimici osservati con integratori ad alti dosaggi di CoQ10.

Il livello plasmatico di CoQ10 è considerevolmente più alto (oltre il doppio) nei vegetariani che negli onnivori: ciò indica che un elevato apporto di vegetali mantiene alti i livelli di CoQ10.

Perdita di peso

In alcuni casi la tendenza al sovrappeso può dipendere da caratteristiche del metabolismo che determinano una minore termogenesi (produzione di calore).

Gli individui con una storia familiare di obesità presentano una riduzione del 50% della risposta termogenica agli alimenti, suggerendo così l’esistenza di un difetto ereditario nella produzione di energia.

Poiché il CoQ10 è un cofattore essenziale alla produzione energetica, è possibile che la carenza di CoQ10 sia uno dei fenomeni coinvolti in alcuni casi di obesità.

In uno studio è stato osservato che i livelli di coenzima Q10 nel siero erano bassi nel 52% (14 su 27) dei soggetti obesi trattati (Fonte: Md Ashraful Alam, Md Mahbubur Rahman. Mitochondrial dysfunction in obesity: potential benefit and mechanism of Co-enzyme Q10 supplementation in metabolic syndrome).

A soggetti con bassi livelli di CoQ10 sono stati somministrati 100 mg al giorno di CoQ10 nell’ambito di una dieta di 650 kcal.

Dopo 8-9 settimane, la perdita di peso media nel gruppo con deficit di CoQ10 era di 13,5 kg, mentre nei soggetti con livelli iniziali normali di CoQ10 il dimagrimento era di 5,8 kg.

Lo studio suggerisce che in circa il 50% degli individui obesi vi può essere un deficit di CoQ10 e che il trattamento con questo coenzima può accelerare la perdita di peso che consegue a una dieta ipocalorica.

L’effetto del CoQ10 si potrebbe spiegare sulla base di una respirazione cellulare migliore e del conseguente aumento del consumo calorico.

Sostanze che aumentano la performance negli atleti

Poiché il CoQ10 è coinvolto nella produzione di energia, l’utilizzo di integratori potrebbe aumentare la capacità aerobica e la performance muscolare.

È stata studiata in uno studio in doppio cieco su 25 fondisti finlandesi di alto livello una supplementazione di integratori a base di coenzima Q10 (90 mg/giorno).

Con l’integrazione di CoQ10, tutti gli indici misurati delle prestazioni fisiche (AET, ANT e VO2Max) sono migliorati significativamente.

Durante l'integrazione il 94% degli atleti ha ritenuto che la preparazione fosse stata utile per migliorare le loro prestazioni e i tempi di recupero, contro solo il 33% nei periodi di placebo (Fonte: Ylikoski T, Piirainen J. The effect of coenzyme Q10 on the exercise performance of cross-country skiers).

Questo studio dimostra che gli integratori di CoQ10 possono migliorare la performance fisica di individui sedentari e di atleti allenati e alleviare, inoltre, alcuni casi di stanchezza cronica.

©Copyright - Tutti i diritti riservati Nessuna licenza